Barolo e Wine Museum (Piemonte)

Altro Viaggi Viaggi ed esperienze family friendly

2022 – A Barolo proprio nell’antico Castello Falletti oggi si trovi l’Enoteca Regionale del Barolo ma soprattutto il WiMu, il Museo del Vino delle Langhe, che è senza dubbio una delle cose da vedere a Barolo.

All’interno del Castello Wine Museum, un museo del vino ideato e progettato attraverso un percorso sensoriale e interattivo dedicato a tutti, grandi e piccini, esperti o semplici curiosi.

La visita inizia al terzo piano. “I tempi del vino” : La nascita del vino è il frutto dell’incessante lavoro della natura, in un processo lungo e misterioso.

Il secondo piano è dedicato a “Il vino nella storia e nelle arti” : dove il vino accompagna la storia ed è elemento di ispirazione.

Al primo piano, “Il Castello e i Falletti” : piano nobile del castello che conserva arredi degli ultimi marchesi Falletti di Barolo, Carlo Tancredi e sua moglie Juliette. Troverete la stanza di Silvio Pellico, il il ricordo del conte di Cavour, di Carlo Alberto e di quei personaggi che furono protagonisti, insieme, dell’epopea risorgimentale e della nascita del barolo.

La visita termina al piano interrato con la tappa all’Enoteca Regionale del Barolo, dove è possibile fare una degustazioni di vini e acquistare delle bottiglie di vino.

Buona visita!

Prezzi e orari e info

Sotto i tre anni ingresso gratuito

Ingresso € 9,00

Aperto tutti i giorni, Orari: 10:30-19:00

Maggiori dettagli https://www.wimubarolo.it/biglietti-e-info/#

Per info e prenotazioni:

prenotazioni@barolofoundation.it

info@wimubarolo.it

+39 0173 386697


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.